Categoria: Risultati

pexels-photo-54567

Paradiso, superato il Giubiasco

PARADISO- A Pian Scairolo, sabato sera, ha fatto tappa il Giubiasco di mister Casarotti ancora in cerca della prima gioia stagionale. Ad attendere i biancorossi il Paradiso di Lanza-Stagno, reduce da tre vittorie consecutive e intenzionato a restare col fiato sul collo al Novazzano.

Da un Santillo all’altro. Non è Renato, stavolta, a regalare i tre punti ai leoni luganesi, ma il fratello Mario. Sfruttando il pareggio del Losone sul campo del Balerna, i biancoverdi guadagnano due punti dalle terze in classifica e lanciano al meglio il prossimo big match in casa del Losone.

Fonte: Chalcio.com

maxresdefault

Terminata Minusio – Paradiso 1 cala il sipario

Alle 18.30 scatterà l’ultima partita valida per questo settimo turno del campionato di Seconda Lega Regionale. Ad opporsi al Centro Sportivo Ricreativo Minusio-Mappo saranno il Minusio e il Paradiso 1.

I padroni di casa, noni* a 6 punti (2-0-4), sono reduci dalla vittoria per 4 a 2 contro il Rancate e dalla sconfitta per 2 a 1 contro il Balerna; gli ospiti, terzi* a 13 punti (4-1-1), dalla vittoria per 4 a 0 nel derby contro il Collina d’Oro e dalla vittoria per 3 a 0 contro il Malcantone 1.

Il Minusio ha una media di 1.33 gol segnati e 1.83 subiti per partita; il Paradiso 1 di 2.16 reti all’attivo e 0.66 al passivo.

Mister Lanza dovrà fare a meno di Rosa, che deve scontare una giornata di sospensione.

Fonte: Chalcio.com

 

keeper

Paradiso, quarta vittoria stagionale

Il Paradiso vince e convince, e dopo aver stravinto il derby con il Collina d’Oro la squadra allenata da Lanza si aggiudica anche il match casalingo lasciando a secco anche il Malcantone di Soncini e compagni.
È un Paradiso agguerrito quello visto nella serata di ieri. Prima una fase di studio, poi quando le due squadre sembravano destinate a terminare i primi 45′ sullo 0-0 ecco la zampata di Coppolla. Nella ripresa i leoni luganesi congelano la partita e al momento opportuno concedono il bis e il tris. A segno Santillo R. e Rosamilia che firmano la quarta vittoria stagionale.

Fonte: Chalcio.com

maxresdefault

Chiara vittoria del Paradiso 1 nel derby

Il centro Pian Scairolo è stato teatro del derby tra Collina d’Oro e Paradiso 1. Gli ospiti, per l’occasione, hanno agito secondo le previsioni, imponendosi con un rotondo 4 a 0.

Ad aprire le danze è stato Rosa al 10imo minuto, Santillo al 35esimo minuto non ha fallito dal dischetto, Rosa al 66esimo si è ripetuto, così come Santillo all’87esimo.

Queste due doppiette riproiettano il Paradiso 1 nella zona alta della classifica, abbandonata momentaneamente a seguito della sconfitta nel big match contro il Novazzano. Attualmente è terzo a 10 punti, ma deve attendere il recupero tra Novazzano e Arbedo, per essere sicuro di mantenere la posizione.

Il Collina d’Oro resta 14esimo e ultimo a 1 punto, con 2 gol all’attivo e 12 al passivo.

Fonte: Chalcio.com

gambarogno

Gambarogno e Paradiso non si fanno del male

Nella serata di venerdì, oltre al derby tra Rancate e Novazzano e la sfida tra Losone e Collina d’ Oro, si è giocata anche l’interessante match tra Gambarogno Contone e il Paradiso, proveniente dalla roboante vittoria nel primo turno col Sementina. L’incontro non ha partorito reti terminando 0:0. Per i padroni di casa si tratta del secondo pareggio consecutivo, mentre per il Paradiso di Lanza i punti ora in tasca sono quattro.

Leggi l’articolo originale su chalcio.com

P1100483-1024x768

Partenza a razzo del Paradiso

Al Centro sportivo all’Isola di Sementina, il Paradiso ha iniziato la propria stagione con una vittoria per larga dimensione nei confronti della squadra di Berriche. Di Rosa, Rodrigues e un’autorete di Riccio, le reti per la squadra di Lanza. Pareggio fra Collina d’Oro e Giubiasco (1-1) mentre il Malcantone ha sconfitto per 2-0 la neo promossa Minusio. Oggi pomeriggio si giocheranno le altre tre partite a completamento della prima giornata che ha visto anche il successo del Novazzano nell’anticipo di venerdì scorso con il Losone (2-1).

Leggi l’articolo originale su chalcio.com

11947478_1028972377133698_8786723537413479622_n

Test contro il Lugano (1 – 2)

PIAN SCAIROLO – Se Andrea Manzo aspettava indicazioni utili in vista della trasferta di Berna è probabile che non le abbia ricevute dall’amichevole di questa sera a Pian Scairolo. Tuttavia, i precedenti (recenti) insegnano – soprattutto a noi – di trarre le considerazioni per quelle che possono essere di fronte ad una partita fra squadre con eccessivo divario.

Dopo una doppietta di Karim Rossi ad inizio partita che avrebbe potuto lasciare intendere una goleada bianconera, il Lugano si è progressivamente disinteressato della gara lasciando eccessivo spazio alla compagine di 2^ Regionale che addirittura è riuscita ad accorciare le distanze con Nicolò Casolini su calcio di punizione.

Leggi l’articolo originale su chalcio.com